Acquario di Genova, Un viaggio speciale in fondo al mare

L’Acquario di Genova è il più grande a livello italiano ed è il secondo per dimensioni a livello europeo, secondo solo a quello di Valencia, in Spagna. E’ stato inaugurato nel 1992 e si trova a Ponte Spinola, nel Porto Antico di Genova: nel 2016 è stato progettato un percorso di visita completamente rinnovato, grazie al lavoro di Filmmaster Events, con tanto di scenografie innovative, dispositivi digitali di ultima generazione e installazioni multimediali.
Visitare l’Aquario di Genova permette fin dal tuo ingresso di poter vivere un’esperienza unica: si parte dalla prima sala del percorso, ovvero il Pianeta Blu, per trovarsi immersi in un viaggio a bordo di una nave, attraverso un video mapping introduttivo. Si passa poi alla Grotta delle Murene, nella Laguna delle Sirene e nella Baia degli squali dove potrai ammirare da vicino i famosi predatori del mare. Il viaggio interattivo nella realtà ti porta a risalire gli abissi fino ad arrivare nel Fiume dei piranha e nel Regno dei ghiacci: dove potrai vedere le vasche antartiche che sono un attrazione unica in Europa.

Tra le più interessanti sorprese che sono state inserite vi è il “Padiglione dei Cetacei” che è un progetto di Renzo Piano ed è stato suddiviso in quattro vasche che hanno un volume totale di 4742 metri cubi di acqua marina. Ogni visitatore potrà scoprire da vicino la vita dei delfini, vivendo l’esperienza in modo inedito e suggestivo. E’ ora possibile anche ascoltare il fischio degli animali, scoprendo come comunicano e come si riconoscono. L’intero percorso proposto dall’Acquario di Genova permette una visita della durata di circa 2 ore e 30, muovendosi all’interno di una superficie di oltre 10.000 mq dove si trovano  70 vasche di varia grandezza, oltre 15 mila esemplari e 400 diverse specie animali.

Informazioni utili per visitare l’Acquario

Se progetti un viaggio a Genova il passaggio all’Acquario è fondamentale: potrai organizzare al meglio i tuoi piani sapendo che la struttura è aperta tutto l’anno ed è il posto più apprezzato dalle famiglie con bambini. E’ inoltre un’esperienza utile a livello didattico poiché permette di divulgare il rispetto per l’ambiente e per le creature marine. Dovrai consultare l’orario di apertura che varia in base al periodo: in estate generalmente apre dalle 08.30 alle 22.30, mentre per gli altri mesi dalle 09.00 alle 19.30 con l’apertura nel week-end che va dalle 08.45 alle 20.30.

acquario di genova

acquario di genova

Due volte al giorno avrai la possibilità di assistere a una delle più interessanti attività dell’Acquario, ovvero il pasto dei delfini, con un addestratore che racconterà le curiosità sulla biologia degli animali. Inoltre una volta al mese vi è la “Notte con gli Squali”, evento che permette a 35 ragazzi (con un’età compresa tra i 7 e i 13 anni) di poter ammirare il comportamento degli squali durante la notte, dormendo davanti alla loro vasca.

Il costo del biglietto di ingresso varia in base alla fascia di età e all’affluenza dei visitatori. Un biglietto intero per gli adulti è pari a 25 euro; per i bambini fino ai 3 anni l’ingresso è gratuito mentre dai 4 ai 12 anni il prezzo è di 15 euro. Non mancano poi le offerte legate ai gruppi e scuole, con la possibilità di una riduzione per gli over 65 e per i disabili che potranno usare uno sconto di 3 euro sul prezzo del biglietto. Ti consigliamo di consultare sempre le offerte e promozioni legate all’ingresso, con la possibilità di acquistare anche i pacchetti per la visita alle attrazioni speciali, sconti negli hotel convenzionati e altri luoghi di Genova, città che merita di essere visitata almeno una volta nella propria vita.

Leave a Reply