Safari Ravenna – Le Dune del Delta

Il famoso parco Safari Ravenna, è una nota attrazione italiana che sorge in località Mirabilandia, ed è uno dei più prestigiosi parchi faunistici che tu possa visitare. Offre da anni la possibilità ai visitatori di poter ammirare da vicino, rigorosamente senza barriere, anche animali selvatici in totale libertà, lontano da gabbie. Il parco si estende all’interno di un’area che arriva a toccare quota 45 ettari, dove sono ospiti almeno 700 animali che sono appartenenti a oltre 100 specie diverse. Per poter scoprire questo vasto mondo naturale bisognerà salire a bordo di un proprio mezzo (che sia auto o camper o un pullman), oppure di una apposita macchinina elettrica. In alternativa sarà possibile chiedere un servizio a pagamento che prevede un trenino didattico alle casse, così da fare il biglietto direttamente alle casse, prevedendo almeno 10 persone. Ogni viaggio alla scoperta di una particolare specie animale ti permetterà di farti affiancare da guide preparate che ti insegneranno quali sono i segreti del mondo animale. Ma oltre al safari, c’è molto di più.

Safari Ravenna, cura e salvaguardia di animali e visitatori

Il parco è abilmente suddiviso in una serie di aree in cui potrai scoprire tutto ciò che più ti incuriosisce. Potrai scegliere tra il percorso Safari, un’area didattica e il Safari Village. Cerchiamo di scoprire insieme le particolarità di queste tre diverse offerte.

Il Safari è la scelta principale che viene proposta dal parco stesso: prevede l’incontro con ippopotami, giraffe, struzzi, tigri, lama, elefanti, leoni, antilopi, zebre e cammelli. Si tratta di un percorso che ha una lunghezza totale di 4 km da percorrere con un mezzo di trasporto scelto personalmente da te e dai tuoi accompagnatori. Solo nel caso del trenino però potrai affidarti a una guida che ti accompagnerà lungo il tragitto da te scelto. La seconda scelta è l’area didattica che a sua volta è divista in 3 aree: abbiamo la fattoria, l’isola delle proscimmie e il rettilario. La prima è una zona con recinti per ospitati animali autoctoni (da capre a galline, passando per pecore, asini, mucche ma anche cavalli e pony); potrai raggiungerla a piede e divertirti a nutrire gli ospiti della Fattoria. La seconda area è quella dei babbuini e dei lemuri. Infine arriviamo al rettilario che si estende in un ambiente di 500 metri quadri dove scoprirai gli affascinanti rettili (dai coccodrilli ai boa, passando per i pitoni). Proprio qui è possibile ammirare anche alcuni esemplari che provengono direttamente dallo storico rettilario di San Marino.

Safari Ravenna

Safari Ravenna

E infine un altro percorso interessantissimo è il Safari Village che viene interamente dedicato alle informazioni e ai servizi che permettono di animare il parco durante la sua apertura. Dagli eventi, agli spettacoli, troverai una zona che viene coperta da una tettoia formata da pannelli fotovoltaici dove troverai i giochi e l’animazione per i più piccoli, fino agli spettacoli ed eventi per tutta la famiglia. Da Bambinolandia a Safari Eventi per arrivare a Safari Show: sei tu a decidere cosa fare e dove andare.

Il Safari Ravenna oltre ad essere sempre attento al benessere degli animali che ospita durante tutto l’anno, è anche un parco zoologico a impatto zero che per questo rientra tra i più avanzati d’Europa soprattutto a livello di tecnologia ambientale. Potrà inoltre essere visitato durante le giornate di pioggia, e per questo è il modo perfetto per arricchire una tua vacanza con la famiglia quando ti trovi in riviera o sulla costa romagnola e non vuoi o puoi passare la giornata al mare. Dall’estate all’autunno: in qualsiasi momento gli appassionati di animali e natura potranno trovare tutto quello di cui hanno bisogno entrando nel parco, divertendosi in modo semplice all’interno di questo spazio naturale.

Leave a Reply